Arte&Nutrimento ad Arte

Arte&Nutrimento ad Arte

L’attività è stata rimandata a data da definire

AEF/Attività Educative e Formative

Workshop_63/Libera Scuola del Giardino
Arte&Nutrimento ad Arte

condotto da: Michele Guido, Andrea Perino, Fabio Perino, Renato Castagno, Simona Camarda

21 marzo 2020, ore 10:00-17:00

Il progetto di Libera Scuola del Giardino avviato nel 2015 al PAV, in occasione della mostra Grow It Yourself, e declinato nel tempo attraverso la conduzione di artisti quali Wapke Feenstra e Andrea Caretto | Raffaella Spagna, viene quest’anno riproposto con il contributo di Michele Guido, Andrea e Fabio Perino, Renato Castagno e Simona Camarda con il workshop Arte&Nutrimento ad Arte.

L’idea alla base del progetto di LSG è di dar vita a una nuova e sempre più forte identità collettiva attuata attraverso l’esplorazione del parco del PAV e l’uso dello stesso come orto urbano e community garden. In questo modo è stata avviata una pratica di valorizzazione delle risorse naturali presenti nell’area del Centro sperimentale d’arte contemporanea.

Tramite lo studio, il racconto, la collaborazione con esperti e una serie di proposte per il pubblico, che vanno dalle istruzioni pratiche su come realizzare un giardino, alla gestione dei raccolti sino alla loro trasformazione finale, si vuole colmare la distanza fra il consumo e la produzione culturale.

Per Arte&Nutrimento ad Arte sono state coinvolte personalità il cui lavoro si è precisato intorno al tema dell’elemento naturale trasformabile in nutrimento, simbolo di convivialità, benessere e cultura. Michele Guido, grazie alla raccolta proveniente dal suo progetto Cosmos seeds, offrirà sementi rare e arcaiche in origine provenienti dalla Banca dei Semi del Salento, con l’intento di valorizzare la biodiversità e il fare comunità attraverso la libera diffusione e produzione orticola. Andrea Perino di PerinoVesco – Fornai in Torino, contribuirà con la propria esperienza a questa filiera di produzione rurale condivisa con l’informazione su specie di grano antico e la loro trasformazione. L’artista Fabio Perino presenterà il video Detachement, un’osservazione ravvicinata della lievitazione, creando così un legame fra memoria, sensorialità e alchimia.

Renato Castagno e Simona Camarda con Calici di Terroir porteranno l’esperienza dei vignaioli naturali che hanno scelto di salvaguardare la loro terra, le loro vigne e i loro vini, praticando un’agricoltura etica, biologica e biodinamica.

Una storia di materie prime narrata a più voci che, travalicando confini geo-culturali e di saperi, si relaziona alla Libera Scuola del Giardino per progettare e realizzare nuovi prodotti adatti allo scambio e intesi come multipli d’arte.

Workshop gratuito, su prenotazione, fino a esaurimento posti.

Si consigliano degli abiti adatti all’attività all’aperto.

Info: tel. 011 3182235 – lab@parcoartevivente.it

Per partecipare, compilare il modulo online

Il workshop si svolge in collaborazione con il CTC Project (Comunità Temporanea di Costruzione), gruppo di studenti e docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

L’attività fa parte del progetto europeo transdisciplinare la Table et le Territoire, cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea.

In collaborazione con