Piero Gilardi, Albero del PAV
AEF,Eventi for

Incontri Illuminanti

Prossimi eventi:
ANTEPRIMA PRODUZIONE DEI LABORATORI
venerdì 13 dicembre 2019, ore 15 Officine CAOS, Piazza Montale 18/a, Torino

MOSTRA ILLUMINANTE
Dipartimenti Educazione GAM e PAV
sabato 18 – domenica 19 gennaio 2020
Area Education GAM, via Magenta 31, Torino

 

All’interno della rassegna LUCI D’ARTISTA, il 29 ottobre 2019 in Piazza Montale, la Festa con gli allievi dell’Istituto Comprensivo Turoldo e i cittadini che hanno partecipato ai laboratori curati da Stalker Teatro, ha dato il benvenuto all’opera di Luca Pannoli L’amore non fa rumore.
Il programma Incontri Illuminanti contribuisce in maniera partecipativa alla preziosa rassegna d’arte pubblica Luci d’Artista attraverso la valorizzazione e lo sviluppo di un senso di cittadinanza attiva, consapevole della qualità delle opere d’arte pubblica diffuse nella nostra Città.
Il percorso Incontri Illuminanti è a partecipazione gratuita e coinvolge una cinquantina di classi delle scuole primarie e secondarie della Circoscrizione 5, protagoniste dei laboratori creativi sul tema Segni, Segnali, Simboli che partono dagli stimoli suscitati dall’opera di Luca Pannoli.

Per Incontri Illuminanti, oggi alla seconda edizione, le AEF del PAV propongono alle scuole Green Parade, un percorso in due incontri nel museo che promuove la relazione fra abitanti e natura e che ha trasformato l’ampio territorio aperto al pubblico in un’isola verde a Torino. Le esperienze proposte alle classi fanno riferimento alla nuova collocazione di L’amore non fa rumore (1998) che si basa sulla ricerca di segni e simboli tipici della comunicazione urbana. Attraverso la visita al Parco Arte Vivente, alla mostra permanente Bioma di Piero Gilardi e alla mostra temporanea Samakaalik: Democrazia della Terra e Femminismo dell’artista indiana Navjot Altafi ragazzi conosceranno ricerche etico-artistiche che guardano alla città e ai suoi abitanti come a un grande organismo cooperativo. L’ambiente tutto, urbano e naturale, è una priorità a cui gli artisti presenti al PAV guardano attraverso ricerche, tanto poetiche quanto concrete. In sede di laboratorio, i messaggi dei ragazzi saranno elaborati sulla base della conoscenza di peculiari priorità ambientali del nostro tempo e affrontati attraverso la metafora delle specie botaniche in via di estinzione. Le piante di cui daremo esempio, presenti nella lista rossa delle specie del nostro territorio, godono di una protezione assoluta e possono suggerire stimolanti punti di vista e domande a cui rispondere:

Come i cittadini possono ritrovare una voce che, attraverso la poetica dell’arte, esprima urgenze espressive e collettive? Dando voce a chi non può farlo, mettendoci empaticamente al posto delle piante a rischio, possiamo parlare a nome di un organismo più complesso che comprende gli abitanti di un unico ecosistema?

Il progetto Incontri Illuminanti è a cura della Città di Torino, in cooperazione con il Dipartimento Educazione della GAM, Galleria Civica d’Arte Moderna, Attività Educative e Formative del PAV Parco Arte Vivente, il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo D’Arte Comtemporanea, in collaborazione con Stalker Teatro, Officine Caos e il sostegno della Fondazione Teatro Regio Torino.

Programma Incontri Illuminanti ottobre 2019 – gennaio 2020